La mia setta vegana

Medicina per Operatori Sanitari
682 pagine, riccamente illustrato
Data di pubblicazione: 1997
Autore: L. Triolo
Editore: Piccin

[Ringrazio Matteo per la segnalazione]

Annunci

Una risposta a “La mia setta vegana

  1. “… semplicemente per ignoranza proprio, ancora molti colleghi pensano che l’alimentazione sia basata sulle carni ecc. Quindi, poi quando si laureano uno di questi studenti, non sanno niente di nutrizione, se non si specializzano in questo campo, e quindi vivono di pregiudizi, pontificano perché il medico, purtroppo, non è capace di dire: ‘Beh questo no lo so, mi informo e le farò sapere.’ al paziente. E, diciamo, recita delle frasi fatte, come ad esempio nell’osteoporosi si dice assuma calcio prendendo formaggio, invece sappiamo bene che è il contrario più fosforo, proteine animali, si introduce e più calcio si perde.”
    Dott. Leonardo Pinelli, Pediatra ed Endocrinologo vegano, vicepresidente SSNV (Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana), docente in nutrizione alla facoltà di medicina a Verona, spiega in che misura l’alimentazione vegana si addice perfettamente alle varie fasi della vita, compresa la gravidanza, la prima e la seconda infanzia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...